Visita il nostro Canale Youtube!

Dopo varie richieste per qualche esercizio, soprattutto da una mia carissima amica che ha dato alla luce un maschietto bellissimo vi posto questo articolo su alcuni esercizi da fare dopo il parto.

6 esercizi che vi aiuteranno a riportare la vostra pancia nello stato iniziale di “tranquillità”. Dobbiamo tener presente che dopo questi 9 mesi la pelle è molto tirata, se non avete utilizzato costantemente una crema potete ritrovarvi anche con delle smagliature. Se sono rosse potete anche fare qualcosa, ma se sono bianche aihmé non potete fare nulla :( tutte le cose miracolose lasciamole stare..

Ma non importa, una donna allenata si vede anche se ha le smagliatura, non sono sicuramente quelle a fermare la sua autostima! Siamo forti, determinate ed è ora di iniziare con questi 6 esercizi!!
PS: ovviamente anche chi non è appena diventata mamma può fare questi esercizi, anzi, aggiungeteli in più alla vostra routine!!

1 – PONTE A TERRA

3 SERIE DA 12 RIPETIZIONI
Partiamo con il ponte a terra. Quello che dovete fare è mettervi nella posizione (foto), mani quasi a toccare le caviglie. Iniziate a salire con il busto e fermatevi in alto 5 secondi. Scendete di nuovo e senza toccare il pavimento partite con la ripetizione successiva.

2 – SOLLEVAMENTO GAMBE DA DISTESA

 

3 SERIE DA 10 RIPETIZIONI
In questo esercizio stendetevi completamente e iniziate a portare i piedi stesi fin quanto riuscite. Cercate di fare questo esercizio lentamente, soprattutto nella discesa. Per le prime volte che fate questo esercizio quando scendete appoggiate pure i piedi e ripartite con la prossima ripetizione, ma quando ve la sentite cercate di sfiorare il pavimento e risalire.

3 – BICICLETTA

 

3 SERIE DA 20 RIPETIZIONI
L’esercizio è da fare a gambe alternate. Se sentite dolori in quanto ancora mamme fresche mi raccomando non sforzate. Fate questo esercizio partendo con i piedi a terra e uno alla volta sollevate. Poi quando sentite che dovete aumentare difficoltà tenete i piedi su a 90°.

4 – OVETTO

 

3 SERIE DA 10 RIPETIZIONI
La posizione di partenza è proprio a ovetto, tenete le gambe strette al petto con le mani. Da questa posizione distendete braccia e gambe come nella posizione B della foto e ritornate. Il movimento fatelo lento nella distensione e veloce per ritornare alla posizione A.

 5 – GINOCCHIA AL PETTO

2 SERIE DA 10 RIPETIZIONI
Sistematevi nella posizione iniziale, comode con i gomiti a terra. Da qui portate le ginocchia al petto e distendete(la distensione non è da fare in alto ma in avanti come in foto). Se riuscite quando avete le gambe distese mantenete la posizione per 3 secondi e ritornate.

6 – SFORBICIATA A TERRA

3 SERIE DA 20 RIPETIZIONI
Distendetevi di nuovo e mettete le mani appena sotto il vostro gluteo. Da qui sollevate le gambe e iniziate incrociare i piedi(portando prima un piede sopra e poi l’altro). Appena finite 20 ripetizioni in totale stendetevi a terra per 10 secondi e poi ripartite di nuovo.

Questi sono solo alcuni degli esercizi che si possono fare, l’importante come in ogni cosa è avere costanza e determinazione per arrivare all’obiettivo sperato. Ah dimenticavo, ponetevi sempre un obiettivo! 😀
Fatemi sapere come vanno gli esercizi!